Assalto al supermercato armati di pistola

15 gennaio 2009 0 Di redazione

Sono entrati nel supermercato Sigma di Sant’Angelo in Theodice a Cassino e, armatio di una pistola, hanno intimato ai dipendenti di consegnare il contenuto dei registratori di cassa. L’assalto all’attività commerciale che sta sulla strada provinciale dei Santi, è avvenuto nella trada serata di ieri quando il supermercato stava per chiudere. I due malviventi, per convincere i dipendenti a soddisfare le loro richieste hanno anche esploso alcuni colpi in aria. La pistola era probabilmente una scacciacani, cioè capace di emettere solo lo scoppio ma innocua. Senza ottenere nulla, però, sono fuggiti prima dell’arrivo dei carabinieri. Le unità della compagnia di Cassino si sono riversate in gran numero sul posto nel tentativo di intercettare i malviventi ma le ricerche ancora non hanno dato i risultati sperati.