Perde nel bagno un diamante da 70mila dollari

25 gennaio 2009 0 Di redazione

Tira lo sciacquone e un diamante da sette carati, del valore di circa 70 mila euro, rischia di perdersi nelle fogne. E’ accaduto nel bagno di un ristorante di Phoenix negli Stati Uniti dove una ricca donna ha lasciato cadere il suo preziosissimo anello di fidanzamento nel water. Dopo undici giorni di ricerca il diamante è stato recuperato grazie ad un idraulico hi-tech che si è avvalso di una micro-camera munita di luce a infrarossi. Lo strumento è riuscito a ripercorrere il faticoso e tortuoso tragitto dell’anello giù per lo scarico, a individuare il prezioso e a recuperarlo. Se per sgorgare uno scarico un idraulico presenta conti da salasso, non immaginiamo neanche quanto costerà alla donna la gioia di riavere il suo anello.