Squadra di calcetto travolta da frana sull’A3

26 gennaio 2009 0 Di redazione

Stavano percorrendo il tratto di autostradale A3 vicino Rodigliano Grimaldi in Calabria quando il loro furgone è stato travolto da un pezzo di collina franato a causa delle forti piogge. Acqua, fango, detriti di ogni genere di cui erano composti ben sessanta metri della collina, hanno travolto ieri sera il veicolo sul quale viaggiavano ben sette perone. In due sono morti, gli altri sono rimati gravante feriti. I vigili del fuoco e i dipendenti dell’Anas stanno ancora lavorando per accertare che sotto l’enorme quantità di detriti non vi siano altre persone. Pare che le vittime facessero parte di un gruppo sportivo di Lamezia Terme. Sono Danilo Orlando di 27 anni e il suo allenatore Nicolino Paliano di 59 anni. I 5 feriti sono colleghi insieme ai quali avevano disputato un torneo di calcetto a Terni.