Un parto “affollato” ha stupito l’America

27 gennaio 2009 0 Di redazione

I medici si sono detti stupiti ma, immaginiamo la faccia del padre quando gli hanno detto che, in una sola volta, è diventato il papà di otto bambini. Il parto plurigemellare di Los Angeles ha stupito non solo lui, ma l’America intera. Nell’ospedale “Kaiser Permanente Medical Center”, a Bellflower, una donna ha messo al mondo ben sei maschietti e due femminucce dal peso che oscilla tra 680 grammi e 1,470 kg. Ad assistere la donna nel parto c’era un’equipe di ben 46 medici ed il cesareo è durato appena 5 minuti. Tutti, padre compreso, sembrano stare bene anche se la nascita è avvenuta in anticipo di nove settimane.