Giorno: 10 febbraio 2009

10 febbraio 2009 0

Centro rifugiati, protesta nella protesta

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Lo status di rifugiato politico tarda ad arrivare e circa 15 cittadini di origine somala, ospiti del centro di accoglienza degli Altipiani di Arcinazzo (Fr), hanno inscenato una protesdta davanti alla chiesa parrocchiale esponedo striscioni e cartelloni. Un’ora di manifestazione, poi la polizia ha sciolto l’assembramento. Sono 115 gli stranieri ospiti del centro la cui individuazione ha suscitato numerose polemiche tra i residenti. Ricorsi al Tar di Latina e raccolte firme, sono state le iniziative per tentare far chiudere il centro che, secondo gli abitanti del posto, compromette l’unica risorsa del territorio: il turismo. Il prefetto di frosinone ha assicurato loro che entro Marzo la struttura sarà smantellata.

10 febbraio 2009 0

Le mani della camorra sul mercato dell’auto

Di redazione

Un ‘organizzazion e criminale, vicino al clan camorristico dei Casalesi, aveva conquistato la leadership nel mercato dell’auto in un vasto territorio compreso tra Lazio, Campania ed Abruzzo. Per questo ieri, i carabinieri hanno notificato avvisi di garanzia per associazione a delinquere, che per molti  è addirittura associazione mafiosa, a ben 73 persone. A 40 di loro è stata notificata anche l’ordinanza di custodia cautelare. Nel cassinate sono 33 le persone interessate, 17 colpiti da ordinanza di misura cautelare. Un nome su tutti spicca tra gli indagati, quello dei De Angelis. Una potente famiglia di commercianti, proveniente da Casal di Principe, da anni trapiantata a Cassino. Misure cautelari  anche alcuni della nota famiglia Morra di Cassino, e alcuni rivenditori di auto tra la città martiere e il pontecorvese. Implicati anche  due appartenenti alle forze dell’ordine di Sora. Un’operazione portata a termine da oltre 500 carabinieri mentre, circa 100 finanzieri stanno procedendo ad una massiccia operazione di sequestro. Ieri posti i sigilli a autorivendite e altre attività quali mobilifici, questi ultimi usati, secondo gli inquirenti, per ricilcare il danaro proveniente da fondi neri.

10 febbraio 2009 0

Rischia di morire tra le lamiere

Di redazione

[flashvideo file=http://www.ilpuntoamezzogiorno.it/wp-content/uploads/2009/02/incidente-a1.flv imae=http://www.ilpuntoamezzogiorno.it/wp-content/uploads/2009/02/video-incidente.jpg /]

10 febbraio 2009 0

Schianto sull’A1, auto in fiamme

Di redazione

Un rocambolesco incidente stradale (Guarda il video) è avvenuto alle 13 di ieri, sul tratto autostradale Roma Napoli, sulla corsia nord, a poche centinaia di metri dal casello di Cassino. Per cause al vaglio della polizia stradale, un Fiat Fiorino furgonato, si è schiantato contro un autoarticolato. La vettura, sulla quale viaggiavano un uomo di circa 50 anni e suo figlio, è rimbalzata più volte contro lo spartitraffico in cemento armato e contro una Mercedes per poi fermarsi sulla terza cosia, avvolta dalle fiamme. Immedi gli interventi dei soccorritori che hanno permesso di salvare la vita all’uomo rimasto incastrato tra le lamiere. I vigili del fuoco di Cassino hanno domato le fiamme e liberato l’automobilista che, insieme al figlio e al conducente della Mercedes, è stato trasportato in ospedale a Cassino. Le loro condizioni non sono gravi.