Giorno: 26 febbraio 2009

26 febbraio 2009 0

Operazione anti droga e contro i marchi contraffatti

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

I finanzieri della Tenenza di Sora, nell’ambito delle attività di vigilanza sia preventiva che repressiva, nel settore del contrasto  al dilagante fenomeno dell’uso di sostanze stupefacenti nonché alla vendita di capi di abbigliamento contraffatti, hanno sequestrato sostanze stupefacenti (tipo marijuana e metadone) e capi di abbigliamento recanti marchi di note case di moda contraffatti. Durante i controlli su due soggetti, uno di nazionalità extracomunitaria che risultava già essere oggetto di segnalazione come consumatori di sostanze psicotrope o stupefacenti, sono stati rinvenuti e sequestrati circa tre grammi di marijuana e di  18 grammi di metadone. Nel corso delle stesse attività, i finanzieri, durante un controllo eseguito nei confronti di un cittadino di nazionalità italiana, hanno rinvenuto e sequestrato diversi capi di abbigliamento di note griffe quali Burberry e  Dolce e Gabbana  palesemente contraffatti.

26 febbraio 2009 0

Falso allarme gas in comune, era cavi elettrici ammassati/2

Di redazione

Non era gas, quello che ha invaso il palazzo comunale di Cassino, ma un forte odore di cavi elettrici bruciati. Alle 9 di questa mattina i dipendenti sono usciti in strada temendo una perdita di gas. L’arrivo dei vigili del fuoco ha permesso di accertare che il forte odore che si avvertiva negli uffici, proveniva dai piani bassi dell’anagrafe dove su prese elettriche  sono ammassate decine e decine di cavi. La cattiva areazione dei locali, poi, ha fatto il resto.

26 febbraio 2009 0

Fuga di gas, palazzo comunale evacuato/1

Di redazione

Fuga di gas nel comune di Cassino, il palazzo comunale è stato evacuato. Personale e  amministratori sono stati inviutati ad uscire dal palazzo comunale. I vigili del fuoco stanno facendo i dovuti accertamenti.

26 febbraio 2009 0

Va a rubare nel campo nomadi, arrestato un 55enne

Di redazione

Va a rubare nei campi nomadi. Si tratta di un pregiudicato romeno di 55 anni che è stato sorpreso dai carabinieri a rubare pezzi di rete metallica dalla recinzione del campo nomadi di via Cesare Lombroso a Roma. A sorprenderlo, munito di pinze e tronchese, sono stati i carabinieri che stavano effettuando un servizio di controllo nei pressi dell’area che ospita il campo. L’uomo avrebbe giustificato il furto sostenendo che i dieci metri di rete gli servivano per recintare il suo pollaio. I militari hanno sequestrato arnesi e refurtiva ed arrestato lo straniero con l’accusa di furto aggravato.

26 febbraio 2009 0

Frosinone e Cassino primeggiano per… “Mal’aria”

Di redazione

Lo stato di salute dell’aria nelle principali città del Lazio è preoccupante e tra queste, Frosinone e Cassino occupano la prima e la terza posizione. E’ quanto emerge dal dossier “Mal’aria di città” realizzato da Legambinete presentato ieri a bordo del Treno Verde di Legambiente e Ferrovie dello Stato. Frosinone ha il primato nel superamento della soglia consentita per il Pm10, ben 41 giorni sui primi 50 del 2009, 23 a Colleferro (Rm), 21 a Cassino. Seguono Ciampino (Rm) con 18 giorni, Tiburtina e Francia nella Capitale con 17 e 16 giorni rispettivamente, Anagni (Fr) con 15, Fermi e Guidonia (Rm) con 14 e Cinecittà con 11. La provincia di Frosinone, quindi, svetta in negativo nella classifica delle zone più inquinate e, la stessa associazione Legambiente, sottolinea come le misure per contrastare il fenomeno dell’inquinamento dell’aria siano state notevolmente ridotte.