A fuoco le pale eoliche

21 febbraio 2009 0 Di redazione

E’ mistero sul rogo che ieri ha distrutto un camion che trasportava le pale eoliche e un tronco nel recinto della Ilma, una azienda specializzata nell’istallazione di impianti eolici di Trapani. Da accertare ancora il dolo, ma il sospetto è forte. Appena alcuni giorni fa, i carabinieri, nell’operazione Eolo, hanno arrestato 8 persone. Il sospetto è che la mafia tenta di imporre ad alcuni comuni siciliani progetti per la produzione di energia elettrica tramite le pale eoliche e che ne voglia controllare i cantieri per la loro realizzazione.