Dieci persone denunciate per abuso edilizio

20 febbraio 2009 0 Di redazione

Dieci persone sono state denunciate dalla guardia di finanza di Fiuggi per reati connessi ad abusivismo edilizio. Si tratta di proprietari, committenti lavori, responsabili impresa di costruzione e direttori dei lavori relativi ad immobili costruiti in difformità alle concessioni edilizie rilasciate. Tra le violazioni accertate è emerso che, da planimetrie riportanti sottotetti, sono state ricavate camere con servizi e al posto di garage, sosno state realizzate  delle taverne con relativi servizi. Le violazioni, relativamente all’applicazione delle sanzioni amministrative, sono state segnalate anche al Presidente della Regione Lazio ed all’ufficio ex Genio Civile di Frosinone. Dalle indagini è emerso anche che tali immobili sono stati venduti senza il relativo certificato di agibilità. Sono al vaglio degli inquirenti ulteriori immobili che saranno passati sotto la lente di ingrandimento sia per quanto riguarda le disposizioni legislative ed i regolamenti in materia di edilizia, sia al fine di accertare eventuali violazioni in materia di evasione alle imposte dirette e indirette con conseguente danno erariale.