Finto finanziere denunciato dai finanzieri veri

27 febbraio 2009 0 Di redazione

Una divisa completa della Guardia di Finanza, due berretti completi di fregio, una finta placca distintiva del Corpo, un tesserino di riconoscimento munito di apposita fotografia che ritraeva in divisa il medesimo, gradi da maresciallo, distintivi vari, nonché una pistola cal. 8 mm (a salve con tappo rosso all’interno della canna), con relativa fondina sono stati rinvenuti nel corso di una perquisizione domiciliare a casa di D. G. 60 anni di Caserta. Gli indumenti e l’occorrente per personificare falsamente un finanziere sono stati trovati dai militari della Sezione Mobile del Nucleo di Polizia Tributaria di Caserta. Verificata la non appartenenza alla Guardia di Finanza del 60enne, lo stesso è stato denunciato alla Procura di S. Maria C.V. in ragione dell’illecita detenzione di segni distintivi, contrassegni e documenti di identificazione in uso ai Corpi di polizia, ovvero oggetti o documenti che ne simulavano la funzione.