Il maltempo mette in ginocchio l’Italia

2 febbraio 2009 1 Di redazione

Abbondanti nevicate anche a bassa quota al centro nord, forti piogge e ingenti danni al sud: l’Italia di questo primo giorno di febbraio è letteralmente piegata dal maltempo. Maltempo che ha causato anche alcune vittime: nel trapanese un uomo è stato travolto dalle acque di un fiume straripato. Una seconda vittima è stata causata da un incidente durante un nubifragio. In Calabria, per ripristinare la viabilità dopo le incessanti piogge è dovuto intervenire l’esercito. Non è migliore la situazione in Sicilia, dove è allarme per gli agrumeti che, sommersi di acqua, sembrano risaie. La neve a Bologna ha reso impraticabile lo stadio, per cui la partita con la Fiorentina è stata rinviata a domani.