Lotta alle stragi del sabato sera, 7 giovani denunciati per guida in stato di ebbrezza

23 febbraio 2009 0 Di redazione

Aumentare i controlli sulle strade per arginare il triste fenomeno delle stragi del sabato sera; secondo questo principio, i carabinieri del comando provinciale di Frosinone ha denunciato sette  persone per guida in stato d’ebbrezza. Nel dettaglio, sono stati denunciati in stato di libertà, L.E., 46enne, residente ad Arnara, S.L., 20enne residente a Veroli, A.S., 20enne residente a Frosinone, V.D., 33enne, residente a Ferentino, B.A., 28enne, residente a Ripi, C.M., 28enne, residente a Pofi, C. S., 39enne, residente ad Anagni. Nel corso dei controlli sono stati anche denunciati G. I. C., 19enne romena, in Italia senza fissa dimora, B.M., 20enne, domiciliata a Veroli, per inottemperanza al foglio di via obbligatorio e L.M., 29enne residente a Castelliri, per detenzione ai fini di spaccio sostanze stupefacenti, perché trovato in possesso di 0,80 grammi di cocaina. Nel corso dei servizi di controllo, complessivamente sono state controllate 57 persone e 45 automezzi, effettuati 35 controlli etilometrici, elevate 10 contravvenzioni al codice della strada, ritirate sette patenti di guida e tre carte di circolazione.