Un porno “fatto in casa” impazza a Cassino

8 febbraio 2009 5 Di redazione

Un video porno “fatto in casa” sembra essere diventato oggetto di cult a Cassino. Si tratta di una sequenza filmata che dura circa mezz’ora, registrata in una stanza anonima. Lui, 45 anni circa, coperto da una mascherina da Arlecchino, è un noto commerciante di Cassino, lei, che nella scena sembra essere la sua compagna, alta bionda ed avvenente, con in volto una mascherina da gattina, è “prestata”, sotto gli occhi del 45enne, a tre individui.

Scene di sesso spinto che hanno fatto del filmato certamente quello più scambiato. Un cd che si distribuisce sottobanco tra amici e conoscenti e che sembra aver avuto una notevole diffusione. Se sembra essere accertato che lui sia di Cassino, quello che è ancora oggetto di scommesse, è l’identità di lei. Tutti hanno l’impressione di averla già vista in città ma nessuno ne ha la certezza. La caccia continua.