Va a rubare nel campo nomadi, arrestato un 55enne

26 febbraio 2009 0 Di redazione

Va a rubare nei campi nomadi. Si tratta di un pregiudicato romeno di 55 anni che è stato sorpreso dai carabinieri a rubare pezzi di rete metallica dalla recinzione del campo nomadi di via Cesare Lombroso a Roma. A sorprenderlo, munito di pinze e tronchese, sono stati i carabinieri che stavano effettuando un servizio di controllo nei pressi dell’area che ospita il campo. L’uomo avrebbe giustificato il furto sostenendo che i dieci metri di rete gli servivano per recintare il suo pollaio. I militari hanno sequestrato arnesi e refurtiva ed arrestato lo straniero con l’accusa di furto aggravato.