In arrivo il profumo della “faraona”

18 marzo 2009 0 Di redazione

Non potevamo proprio farne a meno, e adesso alcuni studiosi tedeschi dell’Università di Bonn stanno per appagare questa nostra impellente esigenza. Si tratta di ricostruire una fragranza utilizzata circa 3500 anni fa in Egitto dalla “faraona” (e non si tratta di una gallina!) Hatshepsut. Attraverso lo studio e l’analisi biochimica dei residui di un flacone, che si sarebbero conservati in modo eccellente, si spera di poter ricostruire il cocktail di essenze del profumo che era stato della regina, che regnò per ben vent’anni a partire dal 1479 a.C. Chissà: magari per Natale sarà un’idea regalo di cui tener conto!