Massi nel Fibreno, rischio esondazione

6 marzo 2009 0 Di admin

Alcuni blocchi di cemento e roccia si sono staccati ieri mattina da un muro dell’ex cartiera Mancini, in località San Domenico, a Sora, finendo nelle acque del fiume Fibreno e facendo temere non poco i soccorittori per il rischio esondazione creatosi. Il muro infatti ha ostruito il normale scorrimento dell’acqua, innalzandone non poco il livello. Ore di duro lavoro per i tecnici dell’Ardis e della Protezione Civile, intervenuti su segnalazione della polizia locale.  Solo nel tardo pomeriggio si è riuscito con un argano a rimuovere i detriti e ad aprire due paratie.