Mezgour: “Ad Aversa non ci lasceremo suggestionare”. Intanto spazio ai giovani

14 marzo 2009 0 Di redazione

Seduta del venerdì sul terreno del “Salveti” per compagine di mister Enzo Patania. Il tecnico siciliano ha fatto effettuare ai suoi uomini un lungo allenamento tattico, al termine del quale ha lungamente fatto provare calci di punizione e schemi derivanti da calcio piazzato. Non si è allenato con il gruppo Luciano Leccese, che a detta del tm Alessandro Pescosolido difficilmente sarà convocato per la sfida di Aversa. In compenso si è allenato con la prima squadra il giovane Piscitelli (’91), proveniente dalla formazione Berretti. Il tecnico ne è rimasto bene impressionato già nell’amichevole in famiglia disputata ieri giovedì 12 marzo. Il giovane disputerà in questo fine settimana la gara che interessa i suoi pari età: prossimamente invece dovrebbe essere aggregato alla prima squadra. Adil Mezgour è speranzoso in vista della trasferta campana: “Siamo reduci da una bella vittoria contro un avversario sicuramente non facile. In settimana abbiamo lavorato bene, con la solita concentrazione: ci aspetta un ambiente difficile ma non ci lasceremo suggestionare. Domenica nel finale ero un po’ scarico e ho fallito alcune occasioni da gol non impossibili: la rete non è propriamente nelle mie caratteristiche, visto che per attitudine sono diverso dalla normale tipologia di attaccante. Spero di rifarmi ad Aversa, ovviamente con l’aiuto dei miei compagni”.