Minacce tra medici: “Se non paghi ti brucio la clinica”

28 marzo 2009 0 Di redazione

Un medico di Cassino ha denunciato alla procura di essere vittima di una serie di minacce a scopo estorsivo messe in atto da un suo collega. La vittima è Giovanni De Luca, che ha un ambulatorio in piazza Restagno a Cassino e una clinica a Mignano Montelungo. A minacciarlo sarebbe un altro medico il quale, attraverso telefonate o messaggi inviati a persone conosciute da entrambi, avrebbe più volte chiesto dai 20 mila ai 100 mila euro altrimenti avrebbe dato fuoco alla clinica di Mignano oppure avrebbe fatto del male alla famiglia di De Luca. Dopo la denuncia sono iniziate le indagini svolte dai carabinieri della compagnia di Caserta i quali avrebbero raccolto intercettazioni telefoniche e pedinamenti consegnando tutto il materiale alla magistratura inquirente.