Prete tecnologico incastra il ladro con una microcamera

5 marzo 2009 0 Di admin

E’ successo nella chiesa di Sant’Erasmo a Castel Goffredo nel mantovano. Da circa sei mesi il parroco aveva notato l’assidua presenza in chiesa del 47enne cremonese, e inevitabilmente ad ogni sua visita la cassetta delle offerte era vuota. Inutili i tentativi del sacerdote di parlare all’uomo che ha sempre negato tutto. Così ha pensato bene di inserire delle banconote nell’offertorio dopo averle fotocopiate e vi ha piazzato una telecamera nascosta. E’ così riuscito a incastrare il ladro guardandolo in diretta e chiamando i carabinieri che lo hanno colto sul fatto e arrestato. Tecnologia e tradizione, nessuno dica che la chiesa non è al passo con i tempi.