Sms con minacce di morte, 36enne denunciato per stalking

16 marzo 2009 1 Di redazione

Minacce di morte via sms e continue telefonate minatorie. Un comportamento che è cotato ad un 36enne di Ceprano la denuncia per “stalking”. L’uomo infatti è ritenuto responsabile di atti persecutori nei confronti di una giovane mamma di Arce. La donna, di fronte all’ennesimo sms di minaccia di morte, per sé e per la propria bambina, inviato dall’uomo, si è presentata ai Carabinieri chiedendo aiuto. Ha raccontato di essere vittima di continue persecuzioni da parte dell’uomo che la ritiene responsabile della sua separazione con la ex convivente. Per questo l’uomo ha deciso di sconvolgere la vita della donna, inviandole i messaggi contenenti chiarissime minacce di morte. Come se non bastasse continuava a chiamarla continuamente al telefono tant’é che la mamma, per paura, avrebbe dovuto modificato le proprie abitudini di vita al fine di evitare di rimanere sola. Le indagini svolte dai militari hanno permesso di individuare l’autore dello “stalking” e denunciarlo.