Tenta di seppellire la moglie: non aveva soldi per il funerale

18 marzo 2009 0 Di redazione

In fondo, come dargli torto: con quello che costano, oggi, i funerali! Così, un giapponese di 59 anni avrebbe dato degna sepoltura alla sua cara moglie da poco deceduta, scavandole una fossa, se non fosse stato fermato dalla polizia. Hiroshi Nakamura, questo il nome dell’uomo, non aveva soldi per rivolgersi ai necrofori, e per questo aveva scelto un posticino nei pressi della loro casa; adesso, risulta indagato per abbandono e occultamento di cadavere. La polizia era stata allertata dalla polizia, che gli aveva visto trascinare un grosso involucro, da cui pare fuoriuscissero un paio di gambe.