Un esercito di (lavoratori) apprendisti

10 marzo 2009 1 Di redazione

Un esercito di apprendisti, sono 50 mila solo nel Lazio e la maggior parte, il 25 per cento, sono concentrati nel settore del commercio. Il 20 per cento è impiegatto nell’edilizia e nelle attività di ristorazione e nella metalmeccanica. I dati sono stati divulgati nel corso della presentazione del ‘sistema dell’offerta formativa per l’apprendistato professionalizzantè. La provincia di Roma è quella che detiene il record degli apprendisti con il 70%, seguono Latina, Viterbo e Frosinone con il 10% e Rieti con il 2%. Sono ragazzi tra i 18 e i 29 anni. La Regione prevede incentivi per le imprese che trasformano i contratti di apprendistato in contratti a tempo indeterminato, stabilizzando così il lavoratore. La Confederazione nazionale dell’ Artigianato (Cna) Lazio fa sapere che quasi il 50% delle imprese artigiane ritiene fondamentale per il prossimo biennio investire nella formazione del personale.