Giorno: 15 aprile 2009

15 aprile 2009 0

Investita mentre rincorre il pallone, 34enne in gravi condizioni

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Elena C. badante 34enne rumena è in gravissime condizioni a causa di un investimento avvenuto oggi pomeriggio alle 16.30 in via Fontana Unica a Frosinone. Testimoni avrebbero riferito che la donna stesse rincorrendo il pallone sfuggito ad un bambino quando è stata travolta da un Fiat Scudo su cui viaggiavano tre operai di Veroli. Nell’impatto la donna ha riportato un preoccupante trauma cranico oltre ad altri politraumi su tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravissime e per questo è stato allertato un elicottero per trasferirla all’Umberto Primo di Roma.

15 aprile 2009 0

Schianto sulla Casilina, muore una 74enne

Di redazione

Drammatico incidente mpoco dopo le 15 di oggi a Ferentino (Fr). Tre auto si sono scontrate sulla via Casilina e a perdere la vita è stata Ostiana F. 75 anni, di Colleferro. Oltre alla vittima, sono rimaste ferite altre due persone ed un bimbo di appena 5 mesi. Per lui solo pochi graffi ma la paura è stata enorme. I ferito sono stati trasportati all’Umberto Primo di Frosinone mentre la strada Casilina è rimasta chiusa al traffico per alcune ore per permettere ai carabinieri di effettuare i necessari rilievi.

15 aprile 2009 1

Centro commerciale senza autorizzazioni, sequestrato

Di redazione

Dodicimila metri quadrati di centro commerciale sono stati sequestrati a Castrocielo dai carabinieri della compagnia di Pontecorvo. Gli accertamenti effettuati dai militari hanno consentito di verificare la società immobiliare aveva realizzato l’edificio in un’area a destinazione esclusivamente agricola, lungo la via Casilina. M. C. 26 anni, amministratore unico della società è stata denunciata per “interventi eseguiti in assenza di permesso di costruire”. La donna risulta essere convivente di D. A. M., 43enne, noto alle forze dell’ordine per i reati di “associazione a delinquere di tipo mafioso, riciclaggio, impiego di danaro, beni o utilità di provenienza illecita”, destinatario di una delle misure cautelari emesse dal Gip di Roma nell’ambito dell’indagine denominata “Ca-Morra” del 9 febbraio 2009 eseguita dai reparti operativi dei Comandi Provinciali di Roma e Frosinone che ha di fatto disarticolato il clan dei Casalesi – Gruppo De Angelis.

15 aprile 2009 0

Tre famiglie di stranieri ammassati nella stessa casa

Di redazione

Nello stesso appartamento vivevano in via Arigni a Cassino ben tre famiglie, una di rumeni, una marocchina ed una polacca. Un alloggi decisamente multietnico che ha dato molto da lavorare ai carabinieri di Cassino. In poche ore, infatti, i militari hanno effettuato in quella casa, ben cinque arresti. La prima risale alla mattina di Pasqua quando l’intero nucleo di rumeni è stata interamente arrestata per rissa aggravata (avevano tentato di gettare uno di loro da un balcone), ieri gli stessi militati agli ordioni del capitano Adolfo Grimaldi, hanno tratto in arresto, nella stanza a finaco, un 32enne marocchino ricercato per dover scontare una pena di circa sette mesi. L’appartamento è in uno stato igienico sanitario decisamente precario e, anche per questo, i carabinieri stanno indagando per stabilire se i termini di legge relativi agli affitti sono stati rispettati dal proprietario dell’appartamento.

15 aprile 2009 0

Tenta di vendere su internet una moto rubata

Di redazione

Ha tentato di vendere un ciclomortore rubato sul portale ebay. Internet non è immune ai fenomeni della ricettazione e ad accorgersene sono stati i carabinieri di Sora al comando del capitano Cesaro. Evidentemente “il negozio globale”, tra i più cliccati perché ritenuto tra i più affidabili, era sotto osservazione oppure qualcuno si è accorto di quel ciclomotore e lo ha segnalato ai militari. Fatto sta che i carabinieri di Isola Liri hanno denunciato in stato di libertà un ragazzo, E. D. 26 anni di Castelliri, per il reato di ricettazione in quanto è stato trovato in possesso di una moto rubata in Campania a Novembre. A lui si è arrivati risalendo le tracce lasciate sul portale www.ebay.it su cui il giovane aveva messo in vendita il ciclomotore. Per questo il mezzo è stato sequestrato e restituito al proprietario.

15 aprile 2009 0

Droga a Pasquetta, due uomini in manette

Di redazione

Avevano deciso di nadar a fare spesa di droga a Pasquetta. Marco Di Maggio 24 anni e Piero Costa, 37 anni entrambi di Piedimonte San Germano, sono stati arrestati lunedì in Albis a Mugnano in provincia di Napoli. I carabinieri, dopo un breve inseguimento, sono riusciti a fermare la Fiat Punto guidata da Di Maggio e, in seguito alla perquisizioine, hanno trovato 5,2 grammi di crack e di 3,3 grammi di eroina oltre alla somma in denaro contante di 70 euro ritenuta provento di attività illecita. Per questo i due, entrambi noti alle forze dell’ordine, sono stati narrestati e tradotti in carcere a Poggioreale.

15 aprile 2009 0

E’ nata un’associazione per giornalisti A.Gi.La.M.

Di redazione

Su iniziativa del giornalista Tommaso Polidoro è nata nella provincia di Frosinone l’associazione giornalisti del Lazio Meridionale (A.Gi.La.M.) che si prefigge l’obiettivo di divenire un punto di incontro e confronto tra gli operatori dell’informazione nella provincia di Frosinone. Per aderirvi, pubblicisti o professionisti, è necessario inviare una mail entro il 30 aprile per chiedere appunto l’adesione all’indirizzo agilam2009@gmail.com. Entro maggio verrà fissata la prima riunione.