Cassino Calcio, match verità contro l’Andria senza Mezgour

1 aprile 2009 0 Di redazione

Niente “pesci d’aprile” ma ordinaria doppia seduta per gli azzurri di mister Enzo Patania. La truppa cassinate ha effettuato, infatti, in mattinata la consueta sessione di palestra agli ordini del prof. Albarella, all’interno del vicino Palazzetto dello Sport. Nel pomeriggio invece la squadra cassinate ha lavorato sulla terra battuta del “Salveti2”, ove si è prodotta prima in una partitella a ranghi misti ed a campo ridotto, poi nelle prove di alcuni particolari schemi sia d’attacco che di difesa. Buone nuove giungono dall’infermeria: Manuele Guzzo, che ieri era stato fermo a causa di un attacco influenzale, ha ripreso ad allenarsi con i compagni; già nella seduta del martedì era invece tornato in gruppo Vianello, anche lui ormai ristabilitosi. L’unico elemento, oltre a Lorusso, che non sarà quindi disponibile per l’importante sfida del “Degli Ulivi” è Adil Mezgour, che come previsto ieri è stato fermato per un turno dal giudice sportivo, causa recidività in ammonizione. Nessuna squalifica invece per mister Patania che è stato solo diffidato e che quindi in terra pugliese sarà regolarmente in panchina.