Documenti falsi per extracomunitari, sgominata la banda

17 aprile 2009 0 Di redazione

Procuravano documenti falsi a extracomunitari giunti in Italia illegalmente. Una organizzazione dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina è stata individuata e sgominata dalla polizia della Questura di Frosinone. Gli investigatori hanno individuato sei persone, tre italiani e tre tunisini, che procuravano documenti falsi a extracomunitari nord africani e dell’Europa dell’est. In manette è finito Pasquale M., 68 anni di Frosinone. Denunciati gli altri cinque. Secondo gli investigatori sarebbero almeno trecento gli stranieri forniti di documenti falsi.