Due operai morti sul cantiere, è emergenza

3 aprile 2009 0 Di redazione

Ancora morti bianche nel settore edile. Le ultime vittime si chiamano Lidano Monti, 52enne, e Domenico Cicciarelli, 47enne. I due stavano lavorando ieri nel cimitero di Prossedi (Lt) alla ristrutturazione della cappella quando un ponteggio è crollato schiacciando i due operai. L’incidente sarebeb avvenuto all’ora di pranzo. Un terzo operaio si è salvato perché aveva deciso di tornare a pranzo a casa. Il cantiere è stato sottoposto a sequestro e oggi è stato proclamato a Prossedi il lutto cittadino. Un dramma che sconvolge la collettività e porta alla ribalta il problema della sicurezza sui luoghi di lavoro.