Furto ed estorsione, arrestato un 37enne

3 aprile 2009 0 Di redazione

Gli hanno rubato la macchina fotografica e gli hanno imposto il pagamento di 500 euro. Una vera e propria estorsione quella subita da un 56enne di Veroli da un 37enne residente nella stessa cittadina. Con minacce di vario genere l’estortore ha ottenuto i soldi ma non è sfuggito all’arreto dei carabinieri che hanno anche denunciato in stato di libertà P.V. 38 enne di origine campana domiciliato in Torrice, per il reato di ricettazione. L’uomo infatti, nell’eseguire una perquisizione personale e veicolare a carico del denunciato, è stato trovato in possesso di una macchina fotografica, rubata al 56enne vittima dell’estorsione. La somma di denaro e la macchina fotografica sono state restituite al legittimo proprietario. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Frosinone.