Perde la vita per un compito in classe

24 aprile 2009 0 Di redazione

È morto cadendo da un balcone del liceo classico di Ferentino. Si tratta di un quindicenne, studente del quarto ginnasio che questa mattina per cause ancora al vaglio delle forze dell’ordine, è volato giù dal balcone della sua classe al quarto piano. Pare che il giovane avesse finito un compito in classe che riteneva fosse sbagliato. Gli investigatori stanno tentando di capire se la caduta sia accidentale o voluta dal giovane ma pare che i suoi compagni di classe e lo stesso professore avrebbero raccontato al pm di averlo visto lanciarsi dalla finestra. Per il giovane, dopo lo schianto, non c’è stato nulla da fare.