Sindaco condannato: lettori scatenati, commenti infuocati

Potrebbero interessarti anche...

5 Risposte

  1. renato ha detto:

    La vita é bella lo ricordate il film del grande Benigni oggi Pontecorvo è libera é libera di ritornare ad essere una città di persone normali e non di persone per una parte sudditi chi lo ha liberato è quello che ogni cittadino vuole la giustizia quella vera quella giustizia che ogni cittadino vorrebbe sempre presente .Adesso chiedo a chi di dovere ed espressamente al Signor Prefetto ,Al Ministro Maroni di prendere i provvedimenti del caso. Buona Pasqua a tutti un abbraccio.

  2. gianluca ha detto:

    Dopo la condanna per concussione (che ricordo ai difensori di Roscia è il reato più grave per un pubblico amminisratore) qualcuno forse indagherà anche sulle connessioni *********** con la camorra ed il clan dei Casalesi: se fossimo in un paese serio, diremmo che siamo solo all’inizio. purtroppo siamo in Italia, con l’aggravante pontecorvese, Camele ecc…..
    Ciao a tutti
    W la legalità

  3. gianluca ha detto:

    e comunque che l’arciprete fosse “un pò così” io lo sapevo da tempo……….connessione diabolica tra stato, chiesa… ****************

    • redazione ha detto:

      Chiediamo cortesemente ai lettori di non esagerare con insinuazioni non comprovate dai fatti giudiziari, questo per evitare di offendere e, quindi, le denunce. La redazione si riserva di censurare parte dei commenti dai toni particolarmente gravi.
      LA REDAZIONE

  4. paolo ha detto:

    Tutti a caccia del mostro…. che ha totalizzato un punteggio ..bulgaro alle scorse amm.ve ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *