Tagliano professori nonostante l’aumento degli studenti

20 aprile 2009 0 Di redazione

Gli studenti aumentano e i professori diminuiscono, questo secondo uno studio della Cgil Scuola che, nel Lazio, conta un incremento delle iscrizioni pari a 1.178 studenti mentre il numero dei docenti sarà tagliato di 1.105 unità. In sindacato prevede, quindi un affollamento delle classi a discapito della sicurezza e della qualità dell’insegnamento. Solo a Roma ci saranno 607 insegnanti in men. La provincia di Frosinone, stando ai calcoli della Cgil, perderà 223 insegnanti, Latina 130, Rieti 97 e Viterbo 48.