Va per asparagi e si rompe la noce del collo

16 aprile 2009 0 Di redazione

Va per asparagi e rimane gravemente ferito cadendo in in dirupo. E’ accaduto martedì ad un 70enne di Aquino, appassionato cercatore dei prelibati asparagi. Ne aveva raccolti molti ma, ad un certo punto deve aver messo un piede in fallo ed è caduto per alcuni metri in una scarpata. Nel ruzzolare ha battuto la nuca su una pietra e, per questo, pur riuscendo a tornara a casa da solo, è stato accompagnato in ospedale a Cassino dove i sanitari, dopo un attento esame radiodiagnostico, hanno riscontrato le lesioni in alcune vertebre. Per questo è stato trasportato d’urgenza all’Umberto Primo di Roma dove resta ricoverato e sotto attenta osservazione.