Bimbo di 18 mesi muore su una panchina

4 maggio 2009 0 Di redazione

Ha appena 18 mesi ed è nigeriano il bambino che è morto oggi a Sgurgola mentre era in braccio alla madre. La donna si è accorta del malore del figlio e ha chiesto aiuto in un bar. Il piccolo pare fosse soggetto a crisi epilettiche e aveva ingoiato la lingua. Sul posto è immediatamente accorsa un’ambulanza del 118 di Anagni. Gli operatori hanno provato a fare un massaggio cardiaco ma, per il piccolo, ormai cianotico, non c’era più nulla da fare. Il suo corpo è stato trasportato in ospedale ad Anagni e del caso se ne stanno occupando i carabinieri della stazione di Sgurgola.