Coltellate alla ex, 31enne condannato a 5,6 anni di reclusione

21 maggio 2009 0 Di redazione

Un 31enne di Sgugola è stato condannato questa mattina dal tribunale di Frosinone a cinque anni e sei mesi di reclusione per tentato omicidio. L’uomo, Marco Camilli, il 5 maggio dello sorso anno, ha inflitto due coltellate alla sua ex fidanzata di 22 anni. L’aveva attesa sotto casa e l’aveva colpita due volte, una alla spalla, l’altra al braccio. Sotto processo per tentato omicidio, è stato condannato a 5 anni e sei mesi.