Malata con linfoma, il fratello continua a dire no

13 maggio 2009 0 Di redazione

“Ciao mi chiamo Denni, ho letto la tua toccante storia e penso che la tua famiglia è meglio perderla che trovarla!!!! Come può un FRATELLO NEGARE una cosa del genere alla propria sorella è una cosa impensabile sentire queste cose in questa epoca. Meno male che ci sono i tuoi familiari (marito e figli) che ti aiutano ad andare avanti.

In bocca al lupo. Denni”. E’ uno dei commenti alla storia raccontata ieri dalla 50enne di Sant’Elia Fiumerapido malata di linfoma alla quale il fratello ha negato il trapianto delle cellule.

iltempo
ilmessaggero

Un vicenda che ha toccato le coscienze di molti e che è stata ripresa, attraverso il nostro sito, da testate giornalistiche quali Il Messaggero, Il Tempo e Tele Universo.

teleuniverso

Purtroppo la situazione non sembra sbloccarsi e l’uomo è sempre più convinto a non voler aiutare la sorella.

Le nostre pagine, qualora l’uomo volesse intervenire e raccontare i motivi del suo diniego, restano aperte all’indirizzo mail redazione@ilpuntoamezzogiorno.it.