A Cassino il quarto meeting regionale dell’affare del riutilizzo

6 giugno 2009 0 Di redazione

Si svolgerà a Cassino il quarto Meeting Regionale 2009 della Mercatino Franchising che riunirà in città gli imprenditori del Centro e del Mezzogiorno d’Italia, impegnati nel settore del “riutilizzo non industriale delle risorse” (RNI). In circa vent’anni la filiera ha recuperato e reinserito nel circolo virtuoso del riutilizzo venticinque milioni di oggetti usati, come piccoli e grandi mobili d’epoca, credenze, comò ed abbigliamento, rilanciando la moda del vintage coinvolgendo e appassionando oltre 4.200.000 clienti al suo progetto fondante: il recupero degli oggetti come buona pratica nella salvaguardia dell’ambiente.
Dopo Palermo, Arezzo, Alessandria, è la volta di Cassino: gli imprenditori del settore sono provenienti da L’Aquila, Atripalda, Molfetta, Mercogliano, Molfetta, Putignano, Benevento, Cagliari, Quartu’ Sant’ Elena, Frosinone, Sora, Isernia, Napoli, Casoria, Varcaturo, Cimitile, Pescara, Montesilvano, Perugia, Roma (Casilina, Ostiense-Garbatella, Eur,Gregorio VII, Appia-Furio Camillo, Casetta Mattei, Montesacro, Zona Marconi, Porta Maggiore), Ciampino, Frascati, , Pomezia, Bellizzi, Fuorni di Salerno che si riuniranno lunedì 8 giugno presso l’hotel al Boschetto, Via Ausonia 54. I temi di carattere pubblico trattati nel corso della giornata riguarderanno, il riutilizzo nell’ottica dell’eco-sostenibilità ambientale e la responsabilità sociale d’impresa.
Un tema importante, quello del riutilizzo, che in quest’ultimo anno ha riacceso i riflettori sul concetto di etica e utilità sociale d’impresa. Per l’occasione saranno presenti il Presidente nazionale del franchising Gianni Perbellini, l’ideatore del “sistema Mercatino” Ettore Sole.