I vandali danneggiano cinque auto dell’ufficio postale

18 giugno 2009 0 Di redazione

Atti vandalici ai danni dell’ufficio postale di Cassino. Nel corso della notte, uno o più balordi, hanno preso di mira le auto dei portalettere parcheggiate nel retro della sede centrale delle Poste di piazza De Gasperi. I lunotti termici di ben cinque auto dei portalettere, le Fiat Panda bianche e gialle, parcheggiate una di fila all’altra, sono andati in frantumi. Ad accorgersene, questa mattina, sono stati gli stessi dipendenti delle Poste prima di iniziare il giro di consegna della corrispondenza.
Un atto vandalico rivolto esclusivamente all’istituto di pizza De Gasperi dato che nessuna altra autovettura è rientrata nelle mire dei vandali. Il direttore ha allertato subito le forze dell’ordine denunciando quanto accaduto. Intanto i dipendenti addetti alla distribuzione della corrispondenza, si sono organizzati per iniziare il loro giro. La qualità del loro lavoro, espressa principalmente nella puntualità di consegna, è cresciuto e, proprio nell’ultimo periodo, ha avuto attestati di stima da parte dei cittadini. Non è la prima volta che in Piazza De Gasperi si verificano fatti simili. Alcuni mesi fa, altre auto vennero danneggiate da un uomo, 35enne, andato in escandescenza.