Botte al mercato, commerciante preso a sprangate

20 giugno 2009 0 Di redazione

Botte tra commercianti al mercato del sabato a Cassino. All’alba di questa mattina, mentre la piazza di Campo Miranda si riempiva di bancarelle, due commercianti hanno iniziato a litigare in maniera sempre più violenta, fino a quando, uno dei due, ha colpito al volto il collega con un bastone di ferro. I due, uno della provincia di Latina, l’altro di Vallerotonda (Fr) litigavano per lo spazio di vendita allinterno del mercato. L’uomo ferito è rimasto in terra fino all’arrivo di un’ambulanza del 118 di Cassino e dei carabinieri. Trasportato in ospedale, il commerciante ha riportato ferite giudicate guaribili in 20 giorni.