Cassino, sciopero personale al centro disabili di Caira

16 giugno 2009 0 Di redazionecassino

Sono rimasti a casa ieri  i 40 assistiti  del Centro disabili di Caira  per lo sciopero del personale  della Cooperativa  Koinonia che ha in appalto il servizio dal comune di Cassino. “Lo sciopero – è detto in una nota della Cisl – segue lo stato  di agitazione proclamato il 21 maggio scorso per gli  impegni disattesi dall’Amministrazione comunale   e per il persistere delle difficoltà gestionali del servizio stesso, più volte denunciate, con grosse ripercussioni sui dipendenti operanti nel centro e i disagi degli stessi utenti, oltre al mancato pagamento degli stipendi alla scadenza naturale, più volte posticipati che stanno creando non poche difficoltà.”