Droga e alcool, denunciati due uomini e un giovanissimo

23 giugno 2009 0 Di redazione

Un fine settimana intenso per gli uomini della Compagnia di Isernia che, nell’ambito dei controlli tesi a porre un limite ai consumi di alcool e droga, all’origine del cosiddetto fenomeno delle “stragi del sabato sera”. I militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, nel corso della notte hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria un 41enne della provincia di Isernia ed un 44enne del capoluogo Pentro, che controllati alla guida delle rispettive autovetture con l’impiego di “etilometro” sono risultati in stato di alterazione psicofisica da assunzione di sostanze alcoliche. Di conseguenza i militari hanno provveduto a ritirare la patente di guida agli interessati nei cui confronti verrà effettuata anche una decurtazione di punti dalla patente. I militari del Nucleo Operativo della stessa Compagnia hanno segnalato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, uno studente 21enne della città, per cessione ad un coetaneo di circa tre grammi di hashish.