Fiat, domani riprende la produzione a Cassino

10 giugno 2009 0 Di redazionecassino

Domani riapre lo stabilimento Fiat di Cassino per la ripresa della produzione  dei modelli Bravo e Delta mentre per la Croma se ne parlerà lunedi  prossimo. Intanto un nuovo periodo di cig è stata comunicata  dal 29 giugno al 10  luglio. Critici i sindacati per il frequente ricorso alla cassa integrazione.
Domani  dovrebbe iniziare la produzione anche dell’Alfa 149. Si tratta  di uno stock di vetture per le prove su strada mentre la produzione di serie è prevista nel prossimo autunno.
Intanto il ministro dello Sviluppo Economico Claudio Scajola conta di realizzare nei prossimi giorni un incontro tra Fiat e le parti sociali essendosi ormai  chiusa  la vicenda Chrysler. Parlando a margine dell’assemblea annuale dell’Unione petrolifera Scajola ha spiegato come il governo intende avviare «in modo chiaro un confronto sui riflessi in Italia ribadendo come i cinque stabilimenti italiani debbano rimanere». «Il governo – ha aggiunto – è disponibile a trovare soluzioni che possano garantire il consolidamento di Fiat in Italia».