Il contributo di largo a Don Bosco per l’ambiente

2 giugno 2009 0 Di redazione

Nei giorni 30 e 31 maggio 2009 l’Associazione Largo a Don Bosco ha organizzato due giornate di eventi socio culturali e religiosi in collaborazione con la Parrocchia di San Pietro Apostolo di Cassino. La due giorni si è aperta con una funzione religiosa tenutasi in Largo Don Bosco (Via Solfegna Cantoni Cassino) dove il parroco della Chiesa di San Pietro, Don Marcello, ha voluto sottolineare l’importanza che si deve attribuire all’evento svolto per sensibilizzare le persone all’osservanza dei diritti umani e degli insegnamenti trasmessi da San Giovanni Bosco durante la sua vita.
Il 31 maggio alle ore 10:30, l’associazione con il patrocinio del Comune di Cassino ha tenuto un convegno dal titolo “GESTIONE DEL CICLO DEI RIFIUTI SOLIDI URBANI – COME SI FA, COME SI DOVREBBE FARE…E PERCHE’”, con la partecipazione dell’assessore all’ambiente del Comune di Cassino, dott. Petrillo, dell’assessore all’Urbanistica, Rag. Giuseppe Sebastianelli. Il presidente della sezione di Cassino dell’associazione “ITALIA NOSTRA” Dott. Angelo Antonio Spallino, nella sua relazione ha sottolineato che l’attuale ciclo di smaltimento dei rifiuti solidi urbani non garantisce la salvaguardia dell’ambiente ed ha suggerito alcuni metodi che potrebbero essere adottati con notevoli benefici per tutti: RACCOLTA DIFFERENZIATA.
Gli amministratori comunali presenti hanno comunicato che è già pronta un’ordinanza con la quale viene prevista, in una prima fase, la raccolta differenziata dei rifiuti (vetro, plastica e carta) per gli esercizi pubblici e successivamente tale modalità verrà estesa a tutti i cittadini.
I numerosi partecipanti all’evento hanno apprezzato l’iniziativa e sollecitato l’associazione a proseguire con queste iniziative che rappresentano una vera ed interessante forma di cittadinanza attiva per risolvere le problematiche ambientali.
All’ultimo minuto, i rappresentanti della De Vizia Trasfer spa, società che ha l’appalto per la raccolta dei rifiuti solidi urbani del Comune di Cassino, invitati al convegno, hanno comunicato la loro indisponibilità alla partecipazione.
Il direttivo dell’associazione LARGO A DON BOSCO, sta’ programmando un convegno sempre sui temi dell’ambiente e sul corretto smaltimento dei rifiuti solidi urbani che dovrebbe tenersi nel prossimo autunno.
La giornata si è conclusa con un saggio di pittura e con una gara di dolci che hanno visto impegnati grandi e piccini. La piaggia battente non frenato la grande partecipazione delle persone che rappresenta uno stimolo a continuare con queste iniziative socio culturali.
L’appuntamento a tutti e per il 18 agosto p.v. in L.go Don Bosco per la fiaccolata organizzata per l’incontro con i pellegrini devoti alla Madonna di Canneto.