Innova “promuove” 24 istruttori di equitazione per diversamente abili

14 giugno 2009 0 Di redazione

Sono 24 gli allievi che hanno partecipato al corso di formazione per Operatore di base E.D.A. (Equitazione per diversamente Abili), che riceveranno gli attestati di frequenza ed i brevetti giovedì prossimo, 18 giugno 2009, nel corso di una cerimonia che si svolgerà nell’ambito della conferenza stampa di chiusura dell’iniziativa, alle ore 11.00, presso la sede formativa di Innova in Frosinone Via Marittima, 461.
Il corso è stato organizzato da Innova in collaborazione con Coldiretti Frosinone, Sport Nazionale e il Centro Ippico La Staffa.
“Lo scopo di questo percorso formativo – hanno rimarcato Florindo Buffardi, presidente di Innova, e Gianni Lisi, direttore della Coldiretti di Frosinone – è stato quello di formare personale in grado di prestare aiuto ed assistenza ai tecnici EDA, nonché di fornire le competenze necessarie per affrontare i livelli formativi superiori. Tra le finalità anche quella di dare una guida sicura in tema di tecnica equestre elementare di base, conoscenza del mondo del cavallo, pratica professionale nel settore specifico dell’Equitazione per Diversamente Abili. Le mansioni e le competenze dell’operatore di base EDA sono attività di volontariato come supporto al tecnico o all’Istruttore nella preparazione del campo di lavoro, nella cura e conduzione del cavallo, nella messa in sella.
“Lavorare in sinergia con le associazioni presenti sul territorio – ha detto Buffardi – permette spesso di colmare lacune dando risposte certe a quanti intendono formarsi in ambiti come questo molto delicati ed importanti. Credo che anche in futuro si potranno programmare azioni congiunte utili ad una reciproca soddisfazioni in termini di attese soprattutto da parte dei giovani”. “Ringrazio Innova – ha detto invece Lisi – per aver creduto alla nostra proposta nata dall’esigenza più volte manifestata dei nostri operatori e della nostra base associativa ma anche da quanti ogni giorno dedicano agli altri la propria professionalità.
Alla conferenza interverranno Florindo Buffardi e Norberto Ambrosetti rispettivamente Presidente e Direttore di Innova, il Dr. Gianni Lisi Direttore Coldiretti Frosinone, Dr. Fiorenzo Pesce Presidente Sport Nazionale, Achille Iacovelli Fiduciario Regionale Lazio Equitazione e Luigi Iadecola, Presidente Centro ippico La staffa. Saranno presenti inoltre i docenti che hanno contribuito a questo primo corso Dr. Riccardo Rigato Medico-Veterinario, Dr. Benedetto Forlini Medico dello Sport, Dr.ssa Simona Brait Medico Psicologo. Subito dopo avrà luogo la manifestazione dedicata alla consegna degli attestati e dei brevetti agli allievi.