Inquinamento, il fiume Sacco ancora colpito

13 giugno 2009 0 Di redazione

Numerose segnalazioni da parte dei cittadini di Colleferro sono arrivate all’associazione CODICI, denunciando la presenza di un ponte, chiamato “ponte rotto”, nei pressi del supermercato “Coop”, da cui parte un tubo di scarico che getta rifiuti liquiqqdi nel fiume, quali tratti di melma maleodorante e a tratti schiuma giallognola.
“Il preoccupante inquinamento delle acque nella zona di Colleferro è ormai purtroppo agli onori della cronaca- dichiara la Dott.ssa Valentina Coppola, Resp. Ambiente CODICI – Ciò nonostante, avvengono tuttora episodi di grave inquinamento colposo, reso evidente dalle foto che ci hanno inviato gli stessi residenti di Colleferro. Le foto, difatti, mostrano una schiuma densa, segnale che il problema dell’inquinamento nella zona è tutt’altro che risolto”.
Pertanto, l’Associazione CODICI ha inviato una nota al Commissario per l’inquinamento del Fiume Sacco, Piero Marrazzo e un esposto alla Procura di Velletri affinché indaghi sulla presenza di uno scarico abusivo o meno nella zona descritta.