La convenienza dell’energia solare in un seminario

26 giugno 2009 0 Di redazione

I parco dei monti aurunci e le energie alternative: come risparmiare sulle bollette energetiche attraverso l’installazione e l’utilizzo degli impianti solari nelle abitazioni.
Se ne parlerà sabato sera alle ore 20, in un seminario che si svolgerà nell’ambito della 8° fiera città di fondi sull’agrozootecnia, il commercio, il turismo e l’artigianato nell’area dell’ex mattatoio, in località campo boario.
alla fiera, dedicata alla valorizzazione e conoscenza di questi settori portanti dell’economia locale, il parco è presente anche con un proprio stand.
I sistemi fotovoltaici, sono una fonte energetica pura per un futuro “più pulito”!
Sembra solo uno slogan pubblicitario, ma l’Ente Parco è impegnato da diverso tempo sul fronte dello sviluppo sostenibile attraverso un’attenta campagna di sensibilizzazione, proprio per diffondere uno stile di vita più salubre, all’insegna del rispetto della natura, dell’ambiente, delle sue risorse, nonché del risparmio energetico. L’evento è stato organizzato dall’associazione «La Conca D’Oro» con il patrocinio del Comune di Fondi, della Presidenza del Consiglio della Regione Lazio e della Provincia di Latina e, come le edizioni precedenti, l’area destinata ai numerosi standisti è quella dell’ex mattatoio, in località Campo Boario (via Acqua chiara). Il tutto per valorizzare e promuovere i settori agricolo, zootecnico, del commercio e del turismo.
L’Ente Parco partecipa all’evento coniugando la promozione storica, culturale e naturalistica dei dieci Comuni che lo compongono (provincia di Frosinone Esperia, Ausonia, Pico e Pontecorvo, Campodimele, Lenola, Itri, Fondi, Formia e Spigno in provincia di Latina) con la tutela e salvaguardia dell’ambiente e delle risorse naturali. Nello specifico intende farlo sabato sera alle ore 20,00 con un Seminario dal titolo “Il conto energia: orientamento per le famiglie e gli operatori ecologici”. Saranno presenti il Presidente del Parco Giovanni Ialongo che introdurrà l’argomento, i dirigenti dell’Ente, Maria Petringa membro del Consiglio direttivo che farà una breve introduzione delle iniziative avviate dal Parco in merito allo sviluppo sostenibile, l’architetto Ermenio Corina che illustrerà tutti gli interventi messi in atto dall’Ente per solarizzare le strutture istituzionali, ricettive e logistiche del Parco, dei finanziamenti chiesti alla Regione per l’acquisto e l’installazione degli impianti e della loro funzionalità. Paolo Pulicani responsabile dell’azienda romana R&D Keimei parlerà invece dell’aspetto economico e del risparmio sulle bollette che se ne può ricavare dal loro utilizzo.