Ladri di carburante sorpresi a svuotare serbatoi… comunali

10 giugno 2009 0 Di redazione

Hanno cercato di rubare il carburante dai mezzi del comune di Pineto (Te) ma sono stati arrestati. Ieri notte i Carabinieri della Stazione di Pineto (TE) agli ordini del Luogotenente Cariminatonio DI DONATO, hanno tratto in arresto in flagranza di reato di concorso in furto aggravato tre cittadini di nazionalità romena. Si tratta di MIU DANUT IONEL, IVANOV PETRE e STAN GHEORGHE, rispettivamente di anni 40, 32 e 34 e residenti in Pescara, Montesilvano e Città Sant’Angelo. Poco prima delle ore 02.00 i tre malviventi hanno tagliato la rete di recinzione di un’area di parcheggio di proprietà del Comune di Pineto, all’interno della quale si trovano parcheggiati i mezzi di servizio della Cooperativa “Pineto Coop s.r.l.” ed una volta all’interno hanno forzato i serbatoi di tre autocarri, asportando circa 170 kg. di gasolio riponendoli in 5 contenitori in plastica. La pattuglia dei Carabinieri ha notato la presenza dei tre all’interno dell’area di parcheggio, cogliendoli sul fatto mentre svuotavano i serbatoi. La refurtiva del valore complessivo di circa € 185 è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre i tre romeni sono stati accompagnati presso la casa Circondariale di Teramo dove si trovano ristretti a disposizione della competente A.G.