Pestaggio all’ultimo… manifesto

6 giugno 2009 0 Di redazione

Una sfida a chi ne attaccava di più finita a pugni e calci. Ieri sera alle 23 circa, due squadre di attacchini se le sono date di santa ragione ad Anagni dove, domani, i cittadini sono chiamati a rinnovare l’amministrazione comunale. Gli ultimi spazi per attaccare manifesti elettorali sono stati oggetto di tensione tra i supporter di due candidati a sindaco. Ad avere la peggio sarebbe stato uno dei candidati del centro sinistra al consiglio comunale della città dei Papi. L’intervento dei carabinieri di Anagni, agli ordini del capitano Aldo Iorio, hanno evitato il peggio. Le due fazioni rivali si sarebbero prima insultate con slogan di tipo politico, poi sono arrivate alle mani. Il candidato consigliere ferito è ricorso alle cure del pronto soccorso anagnino. Il referto medico parla di ferite guaribili in meno di 20 giorni per cui, per procedere, i carabinieri hanno bisogno di una querela di parte che, ad oggi, ancora non è stata presentata.