Rapina a mano armata in pieno centro

11 giugno 2009 0 Di admin

Era quasi giunta al termine della mattinata lavorativa, quando, un uomo con il volto scoperto e pistola in mano è entrato nella gioielleria ed ha intimato di consegnare l’incasso. 1500 euro, questo il bottino della rapina messa a segno da un uomo con il forte accento campano in una gioielleria della centralissima via Arigni. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti del commissariato di polizia, che, stanno lavorando anche sulle immagini registrate dalle telecamere per risalire all’autore del colpo.