Trasporti pubblici, i giovani e i disoccupati viaggiano gratis

26 giugno 2009 1 Di redazione

La Regione Lazio, assessorato alla mobilità, con D.G.R. 401 del 29 maggio scorso, ha stanziato un fondo per l’esenzione dei giovani dai costi del trasporto pubblico locale e regionale. Il beneficio è riservato a studenti, lavoratori, disoccupati, inoccupati con un reddito ISEE del nucleo familiare fino a 20.000 euro, di età compresa tra i 10 ed i 25 anni residenti nel territorio della Regione Lazio. A tali soggetti possono essere rilasciati titoli validi per viaggi che hanno origine dal territorio del comune di residenza per raggiungere luoghi di studio o di lavoro, se giovani studenti o lavoratori, il capoluogo di provincia di appartenenza se giovani inoccupati o disoccupati. Per ogni informazione ulteriore consultare il D.G.R. 401 del 29 maggio 2009, sul sito della Regione Lazio, oppure presentarsi presso il Comune di Cassino, Ufficio Commercio. Le domande vanno compilate on line (attraverso il sistema applicativo disponibile sul sito www.regione.lazio.it) e confermate dai comuni di residenza.