Acquafondata, gnocchi e zampogne per tre giorni

20 agosto 2009 0 Di redazionecassino

Dal 23 al 25 agosto 2009 torna ad Acquafondata la 38° edizione del Festival Nazionale ed Internazionale della Zampogna con concerti, seminari, tante sorprese musicali e di artigianato in mostra al centro del triangolo della zampogna tra Lazio, Abruzzo e Molise.
In programma l’esibizione di musicisti di alto livello da tutta Italia (tra i quali Luigi Lai e le Launeddas dalla Sardegna) ed Europa (Scozia e Spagna – Galizia) , la partecipazione straordinaria del mandolinista della “Notte della Taranta” Mimmo Epifani, il concerto degli MBL – Musicisti del Basso Lazio con una tappa del tour “Balla cu me”, Gianni Perilli e la Ciarabanda, gli Archè e uno spettacolo musicale con Maurizio Mattioli che coinvolgerà i virtuosi musicisti intervenuti. A fare da contorno alla musica popolare saranno, dall’alba al tramonto nel centro storico, la mostra di artigianato, di zampogne e ciaramelle e soprattutto il raduno dei suonatori di zampogna, veri protagonisti della manifestazione.
Il ricco programma del Festival, annunciato dal sindaco Antonio Di Meo, prevede anche, per martedì 25, un importante seminario dal titolo “La zampogna ieri, oggi e domani”. Inoltre, sarà anche firmato un manifesto, rivolto a suonatori, artisti e zampognari presenti alla manifestazione, per la tutela e la salvaguardia della zampogna, strumento etnico della Valle di Comino a della provincia di Frosinone. A dare il via alla manifestazione domenica 23 sarà la Sagra degli Gnocchi.
La manifestazione è organizzata dall’Amministrazione comunale con il patrocinio di Regione Lazio, Provincia di Frosinone e GAL di Alvito e promossa in collaborazione con Ciociariaturismo.

Programma:

Domenica 23 agosto – Sagra degli gnocchi
in mattinata – esibizione di gruppi folk
ore 11 – La zampogna e il brigantaggio: presentazione libro “Ricerca storica sul brigantaggio” di Evan Colella
ore 18 – distribuzione degli gnocchi
in serata – spettacolo musicale e cabaret

Lunedì 24 agosto
ore 16.30 – apertura della manifestazione con il complesso bandistico “Città di Acquafondata”
ore 17 – accoglienza dei partecipanti al festival con il gruppo di Acquafondata ZPM
ore 18-20 – concerto Mimmo Epifani
ore 21 – concerto MBL – Musicisti del Basso Lazio “Balla cu me” tour 2009
Presenta Aurora
Martedì 25 agosto
in mattinata dalle ore 9 – accoglienza e accrediti dei musicisti, a seguire esibizioni e concerti di virtuosi suonatori di zampogna e ciaramella provenienti da tutta Italia, singoli ed in coppia
ore 12 – Gianni Perilli e la Ciarabanda
ore 15 – Seminario e consegna degli attestati di partecipazione e firma del manifesto per la tutela della zampogna.
La zampogna e…i suoi riconoscimenti: premi e riconoscimenti per tutti gli zampognari presenti. Attribuzione premio Cesare Perilli
ore 16-17 – esibizione di Erabundi Musici
ore 17-18 – esibizione gruppo zampognari del Gargano
ore 18-24 – conclusioni ed onori al 38° Festival Nazionale ed Internazionale della Zampogna – Maurizio Mattioli presenta il suo grande spettacolo arricchito per l’occasione da:
Gianni Perilli e la sua Ciarabanda , Archè
Luigi Lai e le Launeddas dalla Sardegna
virtuosi suonatori di zampogna e ciaramella
suonatori  di cornamuse dalla Scozia
suonatori di gaita dalla Galizia – Spagna- Durante il festival verrà allestita una mostra di artigianato, zampogne, ciaramelle e degustazioni di prodotti tipici.- La manifestazione sarà presentata da Maurizio Mattioli e Aurora.