“C’era una volta la ciociaria” in una mostra fotografica

2 agosto 2009 0 Di redazione

Inaugurata oggi (Domenica 2 agosto 2009) ad Amaseno, presso palazzo Benedetti, la mostra fotografica di Margaret Courtney-Clarke “C’era una volta La Ciociaria”. La mostra è incentrata sulla figura del vero Ciociaro, colui il quale è riuscito a tenere fermi quei valori di saggezza, di genuinità e rispetto per la natura e per le sue opere, che da millenni hanno contraddistinto i popoli che hanno abitato la Ciociaria e che è stato da loro tramandato come preziosa memoria d’antico valore.
L’obiettivo fotografico di Margaret Courtney-Clarke, dopo una lunga e approfondita conoscenza, maturata nei diversi anni in cui l’artista ha vissuto in questa terra, ha voluto documentare le tradizioni e la vita quotidiana dei veri Ciociari, usi e costumi che questi uomini non lasciano mutare dalle continue evoluzioni del mondo moderno. Attraverso le sue fotografie, Courtney-Clarke ha voluto rendere immortali, la genuinità, la capacità di adattamento e l’amore per questa terra delle persone che ha conosciuto.
All’inaugurazione, prevista per le ore 18, sarà presente il sindaco Giannantonio Boni, che invita i concittadini e i ciociari ad intervenire al prestigioso evento. Al termine della cerimonia il CAB – Consorzio Allevatori Bufalini della Valle dell’Amaseno proporrà al pubblico un paniere di prodotti della filiera bufalina, in particolare si potranno degustare la mozzarella, la pizza con la mozzarella, la carne di bufaletto e il gelato artigianale realizzato con il latte di bufala. La mostra resterà aperta fino al 18 agosto.