Cornetto farcito di eroina, arrestata una 23 enne

20 agosto 2009 0 Di redazione

Guai a rubargli la merendina e mangiarla, la farcitura avrebbe causato un’overdose. Si tratta di una donna di Bacoli (Na) arrestata nel corso di una intensa attività di indagine svolta dai carabinieri di Pontecorvo e dai colleghi di Villa Literno (CE). L’indagine serviva a sgominare un ramificato traffico di droga che riforniva anche il territorio Pontecorvese. La donna Luisa Carannante, 23 anni, è stata bloccata dai militari nella stazione ferroviaria mentre attendeva il treno diretto a Roma. Alla vista dei militari ha tentato di disfarsi di un sacchetto contenente un cornetto, con occultato all’interno 21 grammi di eroina, sottoposta a sequestro. L’arrestata, espletate le formalità di rito, è stata associata presso il Carcere femminile di Pozzuoli (NA).
Er. Am.